Mattia Faes Belgrado

Staff Image

Mattia Faes Belgrado ()

- Istituto Marcello Candia

All’età di sette anni prende le prime lezioni private di chitarra. Attratto sia da linguaggi classici che da una visione più moderna dello strumento, ne coltiva i diversi approcci sin dai primi anni. Frequenta la Scuola Media Statale per Ciechi di via Vivaio a Milano, istituto musicale dove continua il percorso di studi chitarristici.

Al termine delle scuole medie, passa l’esame di ammissione al Conservatorio Verdi di Milano, dove prosegue gli studi classici sotto la guida del maestro F. Biraghi.

Nell’arco del decennio al conservatorio di Milano acquisisce le licenze complementari di teoria e solfeggio, storia della musica e teoria dell’armonia e analisi, e frequenta diverse masterclass di docenti di fama internazionale. In parallelo si diploma al liceo classico Virgilio, sempre a Milano, dove fa le prime esperienza di palcoscenico, eseguendo per la prima volta davanti a un pubblico importante (teatro Leonardo di Milano) pezzi classici, musica leggera arrangiata per chitarra e voce, e composizione proprie.

Prende lezioni private di chitarra elettrica e di armonia.

 

Finito il liceo comincia a sua volta a dare lezioni private di chitarra, sia classica che folk, a diversi allievi di età compresa tra sei e sessant’anni.

Nel giugno 2015 allo studio di registrazione Maxine, a Milano, registra “Equilibri”, un album di canzoni originali, in cui è l’autore sia di musica che testi. Nel disco suona chitarra classica, acustica ed elettrica, e registra le parti vocali.

Da febbraio a luglio 2016 vive a Dublino, dove si esibisce anche come musicista di strada.

A Milano si esibisce in diversi locali, dove propone in chiave solistica sia pezzi propri che di altri autori, riarrangiati per l’occasione.

Nell’ottobre 2016 conclude il percorso accademico al conservatorio di Milano, conseguendo il diploma di chitarra classica.

Modules

0

Your Cart